Laura Lee Guhrke a gogò

Non ancora sazia o guarita dalla bulimia di romance mi sono buttata a pesce morto su un’autrice della quale avevo già letto qualcosa, peccato però che avesse un titolo osceno “Talamo proibito”.

Per la verità la storiella non è pessima quanto il titolo e probabilmente la povera Guhrke non sa che in Italia è stato pubblicato con un titolo tanto tremendo.

Consigliata da un’amica (la stessa della Pennacchi) e avendo a disposizione un archivio enorme di romance grazie al dropbox, mi sono munita di titoli e ho divorato un’intera serie.

La serie in questione è Girl Bacherlors e trattasi di una congrega di zitelle in epoca vittoriana che vivono del loro lavoro in una palazzina di sole signorine. Ci sono due aspiranti scrittrici, una pasticciera, una sartina e nemmeno a dirlo la controparte maschile sono nobili, supermachi e affascinanti.

Andiamo per ordine

E infine la baciò

Immagine

serie Girl-Bachelor n.1

Harrison Robert, visconte di Marlowe, editore di successo e non meno fortunato dongiovanni, sfidando tutte le convenzioni sociali ha fatto di Emma Dove il proprio braccio destro. Ma per quanto Emma sia precisa, competente, efficiente, il suo sogno è diventare un’affermata scrittrice. Nel tempo ha proposto a Marlowe diversi suoi lavori. Rimasti tutti ignorati. Forse, per Emma è arrivato il momento di scegliere la propria strada. Senza Harrison, se necessario. E, forse, per Harrison è arrivato il momento di accorgersi non solo del talento di Emma ma anche della breccia che lei ha fatto nel suo cuore.

Commento

Emma è la segretaria perfetta, efficiente, discreta, brava a cavare il boss dai guai, sia il regalo per l’amante da liquidare, il regalo per la sorella, gli appuntamenti ai quali altrimenti il suo editore arriverebbe in ritardo. Ma quanto vale una segretaria con tali caratteristiche? La pubblicazione di un manuale di bon ton. Vorrebbe solo questo Emma da Harry e invece si rende conto che lei non vale neanche una superficiale lettura del suo manoscritto. E infine la baciò. Quanto può essere risolutivo un bacio? Lo è se è come un vaso di Pandora che viene aperto e lascia intravedere un mondo sconosciuto a Emma, la “zitella” con velleità di scrittrice e un passato infelice.
La Guhrke ha il pregio in questo e in altri romanzi di approfondire il background dei protagonisti. Da una parte Emma, le repressioni alla sua personalità subite durante l’adolescenza, il doversi conformarsi a un ruolo che non è il suo; dall’altra Harry scottato da un matrimonio infelice. Belli in dialoghi, l’ironia di Harry, il pathos erotico legato a gesti innocenti come mangiare un cioccolatino, la scoperta della passione.

Le malizie di un duca

Immagine

serie Girl-Bachelor n.2

Prudence Bosworth conduce una vita modesta ma dignitosa, lavora come sarta e interviene ai balli dell’alta società solo per realizzare i piccoli rammendi dell’ultimo momento. È durante una di queste serate che incontra Rhys de Winter, l’affascinante duca di St Cyres, l’uomo più bello che abbia mai visto: l’uomo dei suoi sogni. Ma irraggiungibile per una ragazza come lei. Tutto però cambia quando Prudence, alla morte di quel padre che non ha mai conosciuto, si ritrova unica erede di un’immensa fortuna. E la corte che Rhys comincia a riservarle sembra solo una coincidenza…

Commento

Rhys e Prudence, due mondi a confronto. Lei è una sartina che ripara orli durante le feste, lui un duca, che trascorre le serate a corteggiare ereditiere debuttanti e magari a sbirciare tra le gonne e le scollature delle sartine. Ma è davvero tanto distante il mondo tra Rhys e Pru? Di fatto i due mondi confluiscono quando Pru diventa un’ereditiera e l’attrazione immediata e scherzosa di Rhys si trasforma in un progetto ambizioso: unire l’utile (l’eredità che lo salverebbe dalla rovina) al dilettevole (averla nel letto). Sembra facile. Pru è una sempliciotta, considera Rhys il sole che illumina la terra e per la prima volta nella sua vita si permette di sognare.
Il personaggio più intrigante del romanzo è Rhys, il duca spiantato, che vanta esperienze dissolute, che ritiene che il cinismo possa salvarlo dal dolore. Si sbaglia perché anche Pru con la sua dolcezza, con l’amore incondizionato e cieco lo illude che ci possa essere qualcosa di bello nella vita. Lo intravede fino a intossicarsi e quando lo perde a causa del cinismo, il dolore del passato lo sommerge fino a schiacciarlo. Comprende che per avere amore bisogna anche meritarsi il rispetto.

Il segreto di un gentiluomo

Immagine

Girl-bachelors vol.3

Coronando il sogno di una vita, Maria Martingale torna dalla Francia per aprire in Mayfair una pasticceria. Tutto sembra filare liscio, ma l’altezzoso Phillip Hawthorne, marchese di Kayne, cerca di metterle i bastoni fra le ruote. Così come aveva fatto dodici anni prima, impedendo che il proprio fratello minore avesse una storia d’amore con lei, figlia di un umile cuoco. Ora teme che Maria sia tornata per mandare a monte il matrimonio del fratello con una ricca ereditiera americana. Però le cose non stanno affatto come sembrano, e Maria non è più disposta a subire le interferenze di quell’uomo. Al quale, peraltro, sente di non essere affatto indifferente.

Commento

Maria è una Sabrina dell’età vittoriana. Scopriamo Maria mentre sta per coronare il sogno di una vita, aprire una pasticceria. Ha trovato il luogo perfetto, con una cucina divina. Peccato però che uscendo da quel luogo scopre che il suo vicino di casa è Phillip, che finge di non conoscerla. Si torna indietro nel tempo, in campagna. Maria è la figlia dello chef, Phillip e Lawrence, i figli del marchese di Kayne. Diventano amici finché la vita li separa, Phillip diventa marchese. Maria viene mandata lontano per studiare. Al ritorno è cambiato tutto, se non l’affetto di Lawrence che libero da costrizioni sociali la corteggia, per poi tirarsi indietro su pressione del fratello. Ma davvero non è rimasto nulla dell’amicizia tra Phillip e Maria? Quali segreti nasconde il marchese?
Se dovessi attribuire un aggettivo a questo romanzo sarebbe “dolce”, come le fantasiose creazioni di Maria, come i sentimenti di Phillip, che poco alla volta trasforma la compostezza e la rigidità del suo ruolo in un caramello avvolgente. Anche in questo romanzo, la pecca è il finale, che pur essendo risolutivo è come un dolcetto che non lascia retrogusto.

Tanto può la seduzione

Immagine

Girl-bachelors n.4

Per ritrovare l’ispirazione, poteva solo sedurla

È dura per una ragazza sola guadagnarsi da vivere lavorando. Lo sa bene Daisy Merrick, che ha di nuovo perso un impiego a causa della propria schiettezza. Ecco perché, per costruirsi il futuro a lungo sognato, decide di mettere a punto un piano, che purtroppo dipende dall’uomo più esasperante che lei abbia mai conosciuto: Sebastian Grant, conte di Avermore. Lui è uno scrittore famoso, che sembra aver perso la vena creativa. In più ha una terribile reputazione, e quando Daisy gli propone un progetto bizzarro, Sebastian non ha alcuna intenzione di collaborare. Almeno finché il cuore non prende il sopravvento…

Commento

Questo è il classico romanzo che uno scrittore dovrebbe leggere una volta all’anno. So di rischiare una martellata sulle dita da chi si crede uno scrittore impegnato (cosa che io non sono e non mi sento), ma la Guhrke riesce in questo libro a scandagliare i pensieri e le paure di qualunque scrittore in crisi di ispirazione. Sebastian è stato un grande scrittore, tuttavia la passione insana per la scrittura lo ha portato quasi alla morte per overdose di cocaina. Sebastian ha il terrore del foglio bianco perché lo associa al bisogno di droga.

Daisy ha un bisogno estremo di emergere con le proprie gambe e quando le viene offerta la possibilità di scrivere e imparare da Sebastian si lancia nella sfida a viso aperto nonostante l’aperta ostilità dell’uomo per tutto quello che lei rappresenta.

Potrà Sebastian superare il blocco, saprà Daisy ispirarlo al punto da lasciarsi alle spalle l’inferno del passato?

Daisy ha un trucco: ogni volta che ha raggiunto una meta nella scrittura si concede un premio. Sebastian trasforma il premio in un gioco di seduzione.

La magia è servita.

E con questi concludo il 15° romanzo del 2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...