Cristina Contilli in The countess Julia and her lovers

Giulia (Julia Katarina Muravyov) is a nobler of Russian origin, born in 1826 in Turin, where her mother has taken refuge after her husband was sentenced to death for having participated in the Decembrist revolution last year. In 1855, during the Crimean War, Julia falls for a medical officer of the Piedmontese army of Hungarian origin, Count Theodore Von Berg, becomes pregnant and marries him, but after a few years, their marriage is already in crisis and so, when, in 1859, during the War of Independence, Julia, who is at the front as a volunteer nurse, knows the correspondent of “The Times” Ferdinand Eber, who was also of Hungarian origin, she realizes that she feels something for him… in the midst of the struggle for Italian independence between battles, escapes and unexpected, Julia and Ferdinand will be able to trust each other and to live fully their love story?

Commento

Cristina Contilli dedica alla contessa Julia Muravyov l’ultima sua opera risorgimentale. Julia è tuttavia un pretesto per raccontare una pagina di storia di cui i libri non ci raccontano molto, poiché i veri protagonisti sono i patrioti ungheresi che combatterono al pari degli italiani per ottenere l’indipendenza della loro patria dall’impero asburgico. Sia il marito di Julia, il conte Von Berg, sia Ferdinand Eber, con cui trascorrerà il resto della sua vita dopo il divorzio sono di origini ungheresi e combattono una causa comune.

Leggere le pagine di questo romanzo, ha una doppia valenza, avendo la possibilità di scegliere tra la lingua inglese e l’italiano, inoltre dà l’idea al lettore di quali furono le basi per l’idea di Europa unita che solo qualche “pazzo visionario” come Mazzini aveva potuto ipotizzare. Una Europa unita non nel nome di un unico popolo ma di una comune idea di libertà e di democrazia.

La vita di Julia diventa pertanto solo un contorno e questo a mio avviso è il limite di questo romanzo. Non si riesce bene a capire che cosa voglia davvero Julia, che a tratti sembra una donna trascinata dagli eventi o dagli uomini. Ci si chiede il motivo per cui abbia seguito Ferdinand, se lo amasse davvero o come una nobile annoiata e delusa dal matrimonio abbia preferito lanciarsi in una nuova avventura esistenziale e amorosa. Le vicende dolorose che segnano la sua vita con Ferdinand smentiscono quest’ipotesi poiché non l’aspetta una vita facile, anzi dovrà affrontare pericoli e insicurezze che avrebbero fatto rimpiangere a chiunque la noiosa e serena tranquillità del matrimonio precedente. Julia è una donna che vuole conquistarsi l’indipendenza, è una giornalista, ma anche in questo caso l’autrice non ci fa conoscere i suoi pensieri e le sue emozioni. Anche del passato di Julia sappiamo poco, sarebbe stato interessante conoscere più da vicino la sua famiglia, quel padre costretto a lasciare la Russia durante la rivoluzione decabrista, magari attraverso i ricordi della Contessa.

Ritengo, tuttavia, che quest’opera non va valutata per se stessa ma all’interno della produzione dell’autrice in quanto è innegabile il merito di rendere pubblici personaggi secondari, soprattutto femminili, altrimenti ignorati dalla Storia; inoltre i romanzi della Contilli non sono mai limitati alla sola narrazione attraverso appendici di approfondimento sul periodo storico e illustrazioni relative a personaggi e luoghi.

Lo stile dell’autrice scarno e dialogico spinge il lettore ad avventurarsi nella lettura della versione in lingua inglese nonostante avrei preferito un approccio più ricercato (che ho apprezzato in altre opere delle Contilli) nelle parti che riguardavano la storia d’amore tra Ferdinand e Julia.

Booktrailer

http://www.vimeo.com/15186966

The countess Julia and her lovers

Cristina Contilli

English Books

Lulu.com

  • ISBN-10: 1445283476
  • ISBN-13: 9781445283470
  • Data di pubblicazione: Feb 01, 2010

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...