L’amore costa caro


Descrizione del libro

      Un Lui, una Lei e la storia di un amore impossibile: a raccontarla è Quintino, un gatto siamese sornione e annoiato come il suo padrone. In una Torino altezzosa e imprevedibile, ora ambigua ora rassicurante, Alfonso e Giuseppina si incontrano. È il 1997, lui è un insoddisfatto studente d’ingegneria e lei un’ambiziosa modella di provincia, che un giorno mette un annuncio sul giornale per vendere il suo corpo al migliore offerente. Alfonso è il primo cliente: bastano poche ore trascorse insieme, perché i due comincino a sentire uno strano e inatteso trasporto. Ma lei scappa e lui non ha il coraggio di inseguirla. La rivede per caso al matrimonio del suo migliore amico, ma Giusy, in arte Amanda, non è ancora pronta e la fuga, anche questa volta, è la strada più semplice… L’amore costa caro è la storia di un incontro che, tra dubbi e paure, sembra destinato a non trasformarsi mai in un legame stabile. Intorno ai due protagonisti ruotano le avventure tragicomiche di amici e familiari: Laùra, una disinibita ragazza kazaka, zia Ceci, una bizzarra cartomante, don Gonzalo, un singolare prete argentino, Guja e Leopoldo, Gualtiero e Genny, Quintino e la gatta Bianca. Con le loro strambe vite colorano una storia fatta di passioni, di tormenti, ma soprattutto di sogni, proprio come l’amore.

Commento
Quando un gatto è annoiato può accadere di tutto anche che si trasformi in un cantastorie con la mania di viaggiare nel tempo, non tanto per disorientare il lettore quanto per fargli scoprire poco alla volta chi sono i protagonisti della sua storia. Quintin Contreras è un gatto cantastorie che legge dentro i personaggi e scrive pagine di verità attraverso Alfonso e Giuseppina che sanno riconoscere la purezza dell’amore ma preferiscono fuggire via, Gualtiero che non vuole crescere, Laùra che prende la vita con estrema leggerezza. Ad essi tanti personaggi si incrociano, alcuni simbolo della vicende italiane di ieri e di oggi, dei vizi che finiscono per coinvolgere la vita delle persone tracciando nuove strade e orizzonti.
Lo stile di Quintin Contreras è permeato di lucida ironia, scanzonato quanto basta per non trasformare la commedia in piccolo dramma. Alcuni passaggi temporali tra presente e passato non sempre sono comprensibili e impongono al lettore un’attenzione maggiore, inoltre in alcuni passaggi si intuisce che Quintino ha molteplici zampe e menti che lo sostengono. Nel complesso L’amore costa caro è un romanzo che merita di essere letto, sia per l’originalità stilistica sia perché sfida il lettore ad andare oltre la vicenda personale di Quintino & C e riflettere sulla ruolo dell’amore ai nostri giorni.

      L’amore costa caro
      Quintin Contreras
    • Newton Compton (Anagramma)
    • Brossura 288 Pagine
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...